fbpx
Lost Futures from Mumbai’s past

Lost Futures from Mumbai’s past

Progetti fantastici, visioni radicali, rarità. Bombay Imagined tira fuori dagli archivi i piani mai realizzati per quella che oggi è la megalopoli più densa al mondo. Un libro sul potere del city imaging, un atlante immaginario con il fascino che solo le vecchie utopie sanno avere.
Duecento progetti urbani mai realizzati, visioni audaci e ambiziose che raccontano come sarebbe potuta essere oggi Mumbai — la prima città al mondo per densità di popolazione. In Bombay Imagined: An Illustrated History of the Unbuilt City, l’architetto Robert Stephens raccoglie le idee più radicali che nel corso dei secoli hanno tentato di trasformare una città che è oggi il centro nevralgico dell’economia indiana.
Un progetto che nasce dalla passione di Stephens per i libri d’antiquariato e le rarità editoriali capaci di raccontare i lati più nascosti di Mumbai: da lì un lavoro di ricerca tra archivi, biblioteche e studi di tutto il mondo a caccia del passato perduto di una città mai costruita. Una ricerca scrupolosa corredata da immagini d’archivio, visual, ricostruzioni digitali, ispirazioni e testi descrittivi sempre chiari e coinvolgenti.
Con Bombay Imagined Stephens racconta indirettamente il presente di Mumbai, confermando ancora una volta il potere narrativo del city imaging. Una Mumbai Stratosferica che non vediamo l’ora di scoprire.
Info

15/10

h 11.30

Tipo di evento

talk

Durata

45 min

Lingua

Inglese

Partecipa!

Day 2

Questo evento fa parte del sabato del festival. Assicurati di acquistare il biglietto del giorno corrispondente al talk di tuo interesse.

Visita la sezione “Biglietti” e scopri tutti le altre possibilità per partecipare!

Featuring

Robert Stephens

Architetto e scrittore
Mumbai (India)

Robert Stephens è architetto e autore del libro “Bombay Imagined”

Scopri di più