fbpx
The 1000-minute city

The 1000-minute city

Un dibattito introduttivo sul tema del festival con i direttori Luca Ballarini e Giacomo Biraghi e ospiti internazionali che verranno presto svelati. 
Un anno dopo l’arrivo della pandemia quasi nulla è cambiato, ma è aumentata la consapevolezza che le città sono palesemente “at stake”, come annunciava Utopian Hours 2020. L’esperienza vissuta in questo ultimo anno ha reso evidente il ruolo della prossimità nella qualità di vita e questo sta portando all’affermarsi dell’idea della “città dei 15 minuti”. Ma riorganizzare lo spazio di prossimità non può essere l’unica soluzione. Il modello dei 15 minuti, promosso già a partire dagli anni ’80 dal New Urbanism, è ormai superato, oltre che inadeguato a riequilibrare le differenze tra chi sta meglio e chi sta peggio in città.
Utopian Hours risponde lanciando una proposta che va oltre: la città dei 1000 minuti, dove diventa il tempo —e non lo spazio— la misura delle cose, dove la città sarà una condizione dell’essere e non della sola materia. 
Informazioni

Venerdì 8/10

h 14.00

Tipo di evento

talk

Durata

1 ora

Lingua

Inglese

Partecipa!

Opening

Le giornate del festival sono divise in 2 slot.
Questo evento fa parte dell’Opening del venerdì. Assicurati di acquistare il biglietto del giorno corrispondente al talk di tuo interesse.
Visita la sezione “Biglietti” e scopri tutti le altre possibilità per partecipare!